L'importanza delle Caratteristiche Green nella vendita di un immobile

L’importanza delle Caratteristiche Green nella vendita di un immobile

Cosa sono le Caratteristiche Green

Parliamo di “Caratteristiche Green” per descrivere quegli impianti ed elementi strutturali che conferiscono ad un edificio qualità supplementari, aumentandone l’efficienza ecologica, energetica e funzionale.

Si tratta di tutti quei sistemi studiati per ottimizzare/limitare il consumo di energia, al fine di ottenere una maggiore efficienza delle risorse ed un notevole risparmio energetico ed economico.

In particolare, abbiamo selezionato 12 Caratteristiche Green:

Per la produzione di energia elettrica

  1. Impianto fotovoltaico
  2. Impianto eolico domestico

Per la produzione di energia termica

  1. Impianto solare termico
  2. Impianto geotermico

Per la conservazione dell’energia termica

  1. Isolamento termico
  2. Infissi termici

 Per una gestione efficiente del calore e della casa

  1. Pavimento radiante
  2. Pompa di calore
  3. Ventilazione meccanica controllata
  4. Domotica
  5. Isolamento acustico

Per il riciclo delle risorse

  1. Impianto di recupero dell’acqua piovana

Quando un immobile possiede una o più di queste caratteristiche, ha un valore aggiunto che, in caso di vendita della casa, rappresenta uno strumento in più per ottenere maggiori vantaggi economici nella trattativa e, dunque, va mostrato e valorizzato.

Vediamo in che modo.

La produzione di energia

Gli impianti di produzione di energia rinnovabile, sia elettrica che termica, hanno un impatto diretto e molto forte sulle bollette. Produrre energia autonomamente significa acquistarne meno dai gestori e, dunque, spendere di meno. Una casa che possieda già un impianto di questo tipo ha, pertanto, un valore maggiore, perché di fatto fa risparmiare chi la abita. Questo valore si può calcolare partendo dall’investimento fatto per la realizzazione dell’impianto e sottraendo i risparmi ottenuti fino al momento della vendita.

Facciamo un esempio di massima per un impianto fotovoltaico:

  • Costo dell’impianto fotovoltaico da 3kW: 8000€
  • Risparmio annuale in bolletta (480€) + Contributo annuale per Scambio sul posto (190€) = 670 €/anno

Se si intende vendere la casa dopo 5 anni dall’installazione dell’impianto, il valore economico indicativo dell’impianto al momento della vendita si potrà calcolare così:

8000€ – (670€ * 5 anni) = 8000€ – 3350€ = 4650€

In più, si può considerare il guadagno che l’acquirente avrà dai risparmi ottenuti dopo i tempi di ammortamento dell’impianto.

Questi calcoli, sebbene indicativi, sono sicuramente utili per avere un’idea più precisa del valore dell’impianto in fase di vendita, per questo in sede di trattativa, è bene ricordare all’acquirente la loro presenza nell’edificio.

La conservazione e la gestione dell’energia

Anche i sistemi di conservazione dell’energia termica sono fondamentali e vanno considerati e valorizzati durante la vendita.

Il risparmio in bolletta, anche in questo caso, è l’effetto principale della loro presenza all’interno della struttura di una casa. Conservare il calore (o il fresco) prodotto grazie a caldaie/pompe di calore/climatizzatori, significa aver meno bisogno di energia nuova e, quindi, risparmiare.

Ad esempio, una casa con una gestione domotica di sistemi come il riscaldamento radiante o la ventilazione meccanica, permette di ottimizzare l’uso del calore/fresco grazie ai termostati. Questa energia termica, grazie a pareti ed infissi isolanti, resta nell’ambiente per lungo tempo prima che la temperatura si abbassi/si alzi e torni la necessità di produrre altro calore/fresco. Il risparmio in bolletta è evidente.

Fare un calcolo del valore dell’impianto è sicuramente più difficile, ma una casa con un’elevata classe energetica e con certificazioni energetiche ottimali, può essere valutata in modo decisamente più conveniente per chi vende.

Altri punti di forza da mettere in mostra

Sistemi come la raccolta delle acque piovane, sebbene non direttamente legate all’energia, rappresentano anch’essi un risparmio notevole, pertanto vanno citati e considerati nel prezzo di vendita.

L’acqua piovana può essere utilizzata per l’irrigazione e per gli scarichi domestici, risparmiando sul consumo generale di acqua potabile, determinando vantaggi economici, ma anche ecologici.

Per concludere

È molto importante presentare gli impianti ed i sistemi che aumentano le prestazioni energetiche della casa in fase di vendita. Questo significa poter aumentare il prezzo di vendita in fase di trattativa.

Sarebbe bene che gli impianti presenti nella casa che si vuole vendere siano efficienti e curati, così da mostrare all’acquirente il loro funzionamento ed il vantaggio reale della loro presenza.

Le Caratteristiche Green, in conclusione, sono un punto di forza da mostrare e valorizzare in fase di vendita di un immobile, così come nel caso di affitto. È per questo che su Immobilgreen.it diamo la possibilità di cercare la casa dei propri sogni utilizzando le Caratteristiche Green come filtri per ottimizzare la ricerca ed il risparmio.

Se hai un immobile da vendere o affittare che presenta le caratteristiche suddette, mettilo sulla vetrina giusta: registrati su Immobilgreen.it e crea subito il tuo annuncio Immobiliare Green!

 

REGISTRATI QUI

5.0
votato da 1 persone
 

Potrebbero Interessarti Anche I Seguenti Articoli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *