A che prezzo vendere il terreno?

A che prezzo vendere il proprio Terreno? 3 consigli per non sbagliare

La vendita di un terreno

Non è facile mettere in vendita un terreno, soprattutto perché spesso si ha una notevole difficoltà a valutare e a dare il giusto prezzo al proprio fondo. Quando si decide di mettere in vendita un appezzamento di terra, infatti, che sia edificabile o meno, bisogna considerare alcuni aspetti fondamentali:

  • modalità di vendita (online, tramite cartello, agenzia, ecc);
  • allestimento dell’annuncio (testo di descrizione, foto, informazioni ambientali, ecc);
  • prezzo da dare al terreno.

Per i primi due aspetti ti rimandiamo a questo articolo, che spiega come vendere un terreno online, mentre per ciò che riguarda il prezzo, faremo alcune considerazioni importanti che potranno aiutarti a valutare in modo corretto il valore del tuo lotto.

La base da cui partire

Il primo passo da fare per valutare il giusto prezzo per il tuo terreno è ricorrere ai canali ufficiali, ovvero fare un giro sul sito dell’Agenzia delle Entrate, alla sezione Banche dati. Da qui è possibile farsi un’idea di partenza, valutando sia le quotazioni immobiliari che quelle dei terreni agricoli.

Un altro passo che puoi fare, sempre per vie ufficiali, è quello di richiedere informazioni sulla tua area presso l’Ufficio del Comune in cui ricade il terreno per chiedere il valore catastale aggiornato del fondo e per capire possibili cambi di destinazione d’uso dovuti al Piano Regolatore. In questo caso, può essere utile la consulenza di un professionista, come un geometra.

Le leggi del mercato

Il secondo aspetto da considerare nella valutazione del prezzo di un terreno è il prezzo di mercato. Cerca online annunci di terreni nella stessa zona e che abbiano caratteristiche simili al tuo per capire quale sia il prezzo di mercato.
Quindi fai alcune valutazioni basate sulle differenze tra il tuo lotto e gli altri terreni in vendita, per adattare i prezzi che vedi negli altri annunci alla tua proprietà. Considera che, in generale, più sono i metri quadri di superficie in vendita e minore sarà il prezzo al metro quadro. Valuta se nel tuo terreno sono presenti uliveti, vigneti, frutteti, ma anche ruderi antichi che possano aumentare il valore del terreno e affina il prezzo.

Guardati attorno

Il terzo punto da tener presente è l’osservazione di ciò che circonda il tuo terreno. In base alla destinazione del terreno, edificabile o agricolo, ci sono alcuni fattori esterni che possono essere valutati per dare il giusto prezzo al fondo.
Ad esempio, in caso di terreno edificabile, sono importanti i servizi, come stazioni ferroviarie o della metropolitana, vicinanza a scuole, a strutture sanitarie o a centri commerciali rilevanti.
In caso di terreno agricolo, invece, sono importanti fattori come la raggiungibilità e le vie d’accesso, anche con mezzi pesanti come trattori, oppure la presenza di negozi di articoli per l’agricoltura, o il prestigio della zona in un ambito agricolo, come nel caso di zone rinomate per produzione di vino o olio.

Fai il tuo prezzo

Riassumiamo questi 3 consigli fondamentali per valutare il tuo terreno e dargli un prezzo adeguato:

  • consulta i canali ufficiali, come Agenzia delle Entrate e comune di pertinenza;
  • valuta il prezzo di mercato basato sulle quotazioni dei dintorni;
  • verifica ed esponi i servizi e le utilità presenti nelle vicinanze del terreno.

Tenendo a mente questi aspetti ti sarà sicuramente più facile decidere a che prezzo vendere il tuo terreno. Su Immobilgreen.it, alla sezione Terreni, troverai molti annunci di vendita di terreno. Potrai consultarli ed inserire il tuo annuncio online per farlo leggere da tantissimi potenziali acquirenti.

E se non sei pratico di internet o hai bisogno di consigli extra, scarica subito la guida “Come vendere un terreno sul web, anche se sei negato” e impara tutti i trucchi per creare un annuncio di vendita online che efficace per il tuo terreno!

Scarica la Guida

 

(Visualizzazioni 278, 1 visite oggi)
3.5
votato da 2 persone
 

Potrebbero Interessarti Anche I Seguenti Articoli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *