Come scegliere il costruttore di Case Prefabbricate in Legno

Come scegliere il costruttore di Case Prefabbricate in Legno

Costruttore di Case in Legno: scegli i migliori evitando cattive sorprese

Finalmente hai deciso di costruire la tua nuova casa in legno ma per iniziare il tuo progetto ti resta solo scegliere a quale costruttore affidarti. Sembrerebbe un passo abbastanza semplice da compiere, eppure non è proprio così. In Italia, le case prefabbricate rappresentano una realtà ancora troppo giovane per offrire un panorama omogeneo di professionisti seri e affermati. Molti infatti hanno intravisto in questo settore una vera e propria miniera d’oro e si sono improvvisati costruttori, acquistando legname scadente o utilizzando tecniche obsolete solo per superare la concorrenza. Come fare allora per scegliere il costruttore giusto? In questo breve articolo ti proporremo qualche suggerimento in modo da semplificarti la scelta e non commettere errori.

 

Le case prefabbricate in Italia: un mercato ancora “nuovo”

Partiamo intanto dal fatto che nel nostro Paese non sono molte le aziende con tanti anni di esperienza alle spalle nel settore delle case in legno. Prima degli anni 2000, salvo che in Alto Adige dove c’era l’influenza austriaca e tedesca, non erano molte le persone che decidevano di realizzare la propria abitazione in legno. In Italia mancavano la cultura, gli esempi, i tecnici specializzati, i produttori e, in particolar modo, i clienti che volevano costruire la propria casa in legno. Oggi la situazione è decisamente cambiata: basti pensare che, secondo una ricerca condotta da il Sole 24Ore, nel Triveneto il 30% delle nuove abitazioni indipendenti è costituito da case in legno.
Questa premessa è utile per farti capire quanto in fondo sia “nuovo” il mercato delle case prefabbricate in Italia e per aiutarti a decidere se rivolgerti a un costruttore italiano o straniero. Senza dubbio il fatto che l’azienda sia attiva da molto tempo sul mercato può influire sulla sua competenza, ma non è il caso di scartare subito le aziende di dimensioni più ridotte o più giovani.

 

Aziende piccole e nuove oppure grandi e con molta esperienza?

La domanda sembra scontata ma in realtà non è proprio così. Nella scelta del costruttore della tua casa in legno questo aspetto è molto importante e non è detto che una grande azienda possa offrirti ciò di cui ha bisogno.
Le aziende già affermate nel campo della bioedilizia assicurano generalmente un servizio a 360°, proponendo alla clientela vari livelli di completezza dell’abitazione, dal grezzo alla soluzione “chiavi in mano”. I cataloghi delle aziende più grandi inoltre possono permetterti di scegliere tra diverse tipologie di modelli di case in legno, spesso modificabili in base alle esigenze del cliente.
Le aziende più modeste, invece, sebbene si presentino sul mercato con un numero più ridotto di modelli e realizzazioni, spesso riescono a consegnare un prodotto di ottima qualità, all’avanguardia, e per lo più importato dai paesi stranieri.
In base alle tue esigenze, dunque, è sufficiente esaminare bene i vari preventivi e le proposte di ogni azienda, facendo bene attenzione ai vantaggi e agli svantaggi di ogni singola ditta costruttrice di case in legno.

 

Costruttore italiano o straniero? Vantaggi e svantaggi

Come abbiamo detto, i costruttori italiani non hanno ancora tutta quell’esperienza in possesso invece di un costruttore straniero, abituato da decenni a trattare case prefabbricate. Vediamo allora come scegliere il costruttore della tua nuova casa, se preferire un’azienda italiana oppure una estera.

  • Scegliendo un costruttore italiano hai la certezza della provenienza del legname, poiché generalmente è ricavato da foreste nazionali. I costi per il montaggio e il trasporto sono inferiori rispetto a quelli richiesti da un’azienda straniera. Inoltre, rivolgendoti a un costruttore nostrano, hai la possibilità di poter meglio contrattare con il prezzo. Solitamente, poi, un costruttore italiano può offrirti un’assistenza cantieristica continua, fatto quasi impossibile per un costruttore di un’altra nazionalità. Come vedi, scegliere un’azienda italiana può offrirti importanti vantaggi ma anche degli svantaggi considerevoli, come un’esperienza minore nel mercato delle strutture in bioedilizia, un numero ridotto di costruzioni realizzate e anche una quantità più esigua di proposte in catalogo.

 

  • Vediamo adesso quali vantaggi può riservare per te un costruttore straniero. Innanzitutto, è indiscutibile il fatto che il legno (x-lam o telaio) sia la tecnologia costruttiva più diffusa nell’Europa settentrionale e i costruttori provenienti da quest’area geografica hanno molta esperienza nel campo della progettazione e della produzione delle case in legno. Il legname nordico inoltre è rinomato per la sua qualità eccellente. Va detto anche che i modelli di case prefabbricate proposte nel catalogo sono numerosi e hai una garanzia maggiore in termini di esperienza e di solidità aziendale rispetto a un’azienda italiana, sicuramente più giovane e meno abituata a trattare le costruzioni in legno. Anche se queste caratteristiche ti potrebbero indurre a orientarti verso un’azienda straniera, ti ricordiamo che normalmente i tempi di realizzazione e costruzione sono abbastanza lunghi, i prezzi sono superiori e le forme di pagamento non sono così flessibili come quelle ammesse nel Nostro paese.
Case Prefabbricate in Legno su Immobilgreen.it

Case Prefabbricate in Legno su Immobilgreen.it

 

Attenzione ai prezzi troppo bassi e agli sconti eccezionali!

Come già accennato, in Italia il mercato delle costruzioni in legno è relativamente giovane e sono tante le aziende che negli ultimi anni hanno deciso di buttarsi in un settore “in espansione”. In questo breve periodo, tuttavia, sono nate molte aziende, alcune di esse hanno cambiato ragione sociale e tante altre sono defunte! Pertanto è fondamentale che il cliente non si lasci abbindolare da proposte scontatissime e mirabolanti (che molte volte si rivelano infattibili o incomplete) o da splendidi siti web, ma che riesca a scegliere con lungimiranza.

Evita dunque di scegliere il costruttore della tua nuova casa in legno solo perché preso dalla fretta o perché ti può far risparmiare moltissimo rispetto alla concorrenza.

Sia che si tratti di aziende italiane che di imprese estere, bisogna sempre stare ben attenti perché il business delle case prefabbricate è allettante per molti ed è facile incappare in qualche spiacevole imprevisto. Sì, ma quindi come si fa a scegliere il costruttore giusto?

 

Chiedi aiuto a chi ha progettato la tua casa in legno

Innanzitutto, sarebbe il caso di lasciarsi consigliare da professionisti che abbiano esperienza nella realizzazione di case in legno. Per professionisti intendiamo i tecnici progettisti, ovvero coloro che si occupano della progettazione della tua casa. Il consiglio di un esperto che non ha alcun interesse a convincerti a contattare un costruttore piuttosto che un altro, non farà che giovarti.
Se il tecnico dipende o collabora con un’azienda costruttrice, difficilmente riuscirà a essere imparziale e potrebbe quindi condizionare la tua scelta anche involontariamente, ma in caso il tuo progettista di fiducia sia un esperto indipendente, la sua opinione sarà molto importante per te.
Informati pure sui vari siti, visita le fiere specializzate e cerca di parlare personalmente con le aziende. Acquisisci tutte le informazioni necessarie, ma cerca sempre un tecnico che sappia aiutarti a capire che tipo di budget investire e quale tipologia di struttura preferire (per esempio, a telaio o a X-Lam).

 

Conclusioni

Abbiamo visto come scegliere il costruttore della tua nuova casa in legno, offrendoti alcuni suggerimenti che potrebbero tornarti molto utili in questa fase delicata del tuo progetto. Nel caso decidessi di rivolgerti ad un’azienda costruttrice straniera, assicurati sempre che sia attiva sul nostro territorio, in modo che sia a conoscenza della normativa vigente e non si verifichino problematiche circa il rispetto delle leggi o l’efficienza energetica della casa. In tal modo eviterai di realizzare una casa senza avere la certezza che possa essere collaudata!

Catalogo Case in Legno: Scopri tutti i Prefabbricati in Legno

(Visualizzazioni 177, 1 visite oggi)
4.0
votato da 1 persone
 

Potrebbero Interessarti Anche I Seguenti Articoli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *