Come arredare una casa in legno

Come arredare una casa in legno: 5 idee e spunti creativi per un arredamento green

Come arredare una casa in legno? Beh, questa è sicuramente una domanda interessante quando si parla di costruzioni prefabbricate e nuove idee per rendere la tua abitazione ancora più confortevole.

Scegliere l’arredamento per la tua casa è un momento entusiasmante e delicato: oltre ad optare per complementi d’arredo e soluzioni belle da vedere, è bene rendere la tua abitazione prefabbricata in legno ancora più funzionale ed ecologica prendendo decisioni oculate.

Se devi scegliere l’arredamento per la tua casa in legno e non sai da dove cominciare, ti accontentiamo subito: in questa guida ti daremo una serie di consigli utili per arredare la tua nuova abitazione con un tocco di design, senza rinunciare a comodità e praticità. Se sei pronto, iniziamo subito.

I migliori consigli per scegliere l’arredamento della tua casa in legno

Interni casa in Legno Perugia 1 - Costantini Legno

Interni casa in Legno Perugia 1 – Costantini Legno

Quando si deve arredare una casa, i dubbi sono molti e il timore di fare scelte sbagliate può prendere il sopravvento. I dubbi iniziano sulla scelta dello stile di arredamento e sugli arredi da acquistare in modo da sfruttare quanto più possibile gli spazi a disposizione, coniugando estetica e funzionalità.

Arredare una casa prefabbricata in legno è diverso dall’arredarne una realizzata con l’edilizia tradizionale: la scelta dei materiali e una serie di piccoli accorgimenti possono migliorare ancora di più l’efficienza energetica della tua abitazione, integrando arredi innovativi, sicuri e a basso impatto ambientale. Ecco tutto quello che devi sapere per fare le scelte migliori.

LEGGI ANCHECosti (e benefici) di una casa prefabbricata in legno: quello che devi sapere

Arredamento sostenibile: perché sceglierlo?

Prima di vedere come arredare una casa in legno, facciamo un passo indietro e rispondiamo ad un quesito fondamentale: perché un arredamento sostenibile può migliorare l’efficienza e la sicurezza della tua casa?

Beh, anzitutto scegliere un design ecologico ti aiuta  risparmiare sui costi dell’elettricità e, in generale, della gestione della tua casa. Se investi in materiali e tecnologie green, riuscirai a ridurre la tua impronta di carbonio e salvaguardare la tua salute e quella del pianeta.

Lo stile dell’arredamento

Un passaggio fondamentale quando si scelgono gli arredi di casa fa riferimento allo stile che ti piacerebbe adottare. In base allo stile che sceglierai, cambieranno gli arredi da includere nella tua casa in legno.

Interni Casa in legno - Eiland

Interni Casa in legno – Eiland

Uno degli stili di arredamento più scelti per la casa in legno è lo stile country chic: questo stile predilige mobili e complementi d’arredo con un forte richiamo alla vita di campagna. Nel country chic sono ben accetti elementi in legno grezzo, letti in stile cottage e tutto ciò che richiama la vita bucolica. Anche lo stile shabby è molto diffuso e include mobili antichi o mobili poveri, che vengono rivisitati decapandoli e utilizzando i colori primari che questo tipo di arredo richiede.

interni Casa in Legno Linea SETROS - Kampa

interni Casa in Legno Linea SETROS – Kampa

Se, invece, ami lo stile minimal, il tuo arredamento dovrà essere quanto più possibile essenziale: i mobili scelti dovranno avere linee molto semplici e pulite e i colori presenti dovranno essere pochi e neutri come il bianco, ideale per questo mood essenziale.

Oltre a questi, ci sono tanti altri stili da sperimentare: anche le sperimentazioni e le fusioni di stili sono ben accette. Se ti stai chiedendo come arredare una casa in legno in stile rustico, un bel parquet, tavolo, sedie e credenza in legno e un tripudio di colori caldi sapranno fare davvero la differenza.

Insomma, per le case in legno, interni e esterni possono essere ridisegnati davvero come desideri, in base ai tuoi gusti e allo stile che vorresti adottare.

Idee per un arredamento green per la casa in legno

Che si tratti di come arredare una casa in montagna o in città, al mare o in pianura, è sempre bene scegliere elementi che rappresentino al meglio lo stile che più ci piace. La bellezza estetica, però, può e deve essere coniugata all’efficienza e alla funzionalità: proprio per questo l’arredamento green può venirci in aiuto quando si parla di arredare una casa prefabbricata in legno.

Vediamo quali sono gli elementi da considerare per arredare la tua casa unendo design e efficienza:

  1. Opta per materiali sostenibili
  2. Scegli con cura la vernice per le pareti
  3. Isola la tua casa
  4. Preserva l’utilizzo dell’acqua
  5. Integra le piante

1 – Opta per materiali sostenibili

Un buon consiglio su come arredare la tua casetta in legno è optare per materiali sostenibili, che rispecchiano in pieno la filosofia di costruzione della tua abitazione.

Interni Casa in legno - Eiland 2

Interni Casa in legno – Eiland 2

Per un edificio sostenibile, il materiale prediletto è (neanche a dirlo) il legno. Oggi come oggi, trovare pezzi di design realizzati con materiali sostenibili è semplicissimo: tra sedie, tavoli e letti, sono molti i brand che realizzano oggetti con legno o materiale di recupero che sono dei veri e propri capolavori. Se sei bravo con il fai da te, puoi cimentarti tu stesso nella realizzazione di mobili per la tua casa in legno.

2 – Scegli con cura la vernice per le pareti

La scelta delle vernici è davvero cruciale quando si parla di come arredare una casa in legno.

In commercio ci sono molte tipologie di vernici, spray e profumi  che contengono composti organici volatili (COV). Stiamo parlando di sostanze chimiche che contengono CO2, che evapora nell’aria a temperatura ambiente. Devi sapere che i cosiddetti COV alimentano la cattiva qualità dell’aria, che potrebbe portare a problemi di salute come vertigini, mal di testa e nausea.

Proprio per evitare di respirare sostanze nocive e di immetterle nell’aria, ti consigliamo di scegliere con cura le vernici che intendi utilizzare: abolisci le vernici e i solventi ricchi di COV e opta per vernici con una percentuale di COV bassa o nulla.

3 – Isola la tua casa

Come sai, un buon isolamento della tua casa permette un comfort abitativo notevole. Il fatto che tu abbia una casa in legno garantisce già questo principio, proprio perché una delle qualità del legno è quella di rendere l’edificio isolato termicamente.

Ci sono alcuni complementi d’arredo che aiutano l’isolamento termico: parliamo, ad esempio, delle tende. Per ottemperare a questo compito, dovrai scegliere tende spesse che devono estendersi oltre il telaio della finestra. Tenerle aperte durante il giorno permette di far entrare il calore del sole, che può essere trattenuto la sera richiudendole.

4 – Preserva l’utilizzo dell’acqua

Per rendere la tua casa in legno ancora più green, è bene pensare ad un sistema utile per preservare l’utilizzo della risorsa più preziosa del pianeta: l’acqua.

Per limitare lo spreco di acqua e, allo stesso tempo, abbassare i costi in bolletta, installa soffioni, servizi igienici e rubinetti a basso consumo. La doccia e i servizi igienici sono solitamente i due strumenti che consumano più acqua in assoluto: tuttavia, se si installano soffioni a flusso ridotto e sistemi di scarico efficienti, è possibile tagliare drasticamente il consumo idrico.

Interni Casa in legno - VilleBio

Interni Casa in legno – VilleBio

5 – Integra le piante

Abbiamo detto che la qualità dell’aria determina la qualità della tua vita. Secondo gli studi, le piante d’appartamento possono ridurre l’inquinamento atmosferico e alleviare lo stress. Oltre ad essere belle da vedere, dunque, le piante d’arredamento danno un contributo davvero utile alla salvaguardia della tua salute.

Su come arredare la casa in legno abbiamo detto tutto, per oggi: per iniziare a progettare la tua abitazione in legno sostenibile e sicura, continua a seguire gli aggiornamenti del nostro blog e scegli la soluzione su misura per te e se non sai da dove cominciare, approfondisci il tema delle Case in Legno leggendo la Guida di Immobilgreen.it

5.0
votato da 1 persone
 

Potrebbero Interessarti Anche I Seguenti Articoli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *